I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.

Utilizzando tali servizi accetti l’utilizzo dei cookie da parte nostra. Per saperne di piu'

Approvo

In che modo Sinergia utilizza i cookie.

PER SINERGIA LA RISERVATEZZA E' UN VALORE IMPORTANTE, un cookie è un breve testo inviato al tuo browser da un sito web visitato. Consente al sito di memorizzare informazioni sulla tua visita, come la tua lingua preferita e altre impostazioni. Ciò può facilitare la tua visita successiva e aumentare l'utilità del sito a tuo favore. I cookie svolgono un ruolo importante. Senza di essi, l'utilizzo del Web sarebbe un'esperienza molto più frustrante.

I cookie vengono utilizzati solo per questi tipi di scopi. Li utilizziamo, ad esempio, per memorizzare le tue preferenze di lingua, per rendere più pertinenti gli articoli tecnici che leggi, per contare il numero di visitatori che riceviamo su una pagina, per aiutarti a registrarti ai nostri servizi e per proteggere i tuoi dati.

Le nostre norme sulla privacy spiegano come tuteliamo la tua privacy durante l'utilizzo di cookie e altre informazioni.
TI ASSICURIAMO CHE GESTIREMO IN MODO RISERVATO QUESTE INFORMAZIONI.

 

14/15 Febbraio 2018_Progetto Adrion Newbrain In evidenza

21 Febbraio 2018
Pubblicato in Eventi
Progetto Adrion Newbrain Progetto Adrion Newbrain

Le competenze e la qualità che SINERGIA offre nella gestione di progetti europei sono state confermate dal recente affidamento di un incarico nell’ambito del progetto di cooperazione territoriale NEWBRAIN, facente parte del Programma Europeo ADRION.

Lo scorso 14 e 15 Febbraio, SINERGIA ha infatti partecipato assieme al suo committente AUTORITA’ DI SISTEMA PORTUALE DEL MARE ADRIATICO CENTRALE (ASDPMAC) al kick of meeting del progetto NEWBRAIN, acronimo di Nodes Enhancing Waterway bridging Adriatic-Ionian Network.

Il progetto riguarda la promozione della rete fra i nodi di trasporto dei Mari Adriatico e Ionio come fattore di integrazione fra le due sponde e nel più ampio quadro della politica europea di trasporto e della rete TEN-T (come porta di ingresso verso l’Europa centrale e orientale). Durante l’implementazione del progetto verranno istituiti un Network, focalizzato sulla logistica e intermodalità nell’area Adriatico-Ionica, con lo scopo di avere un punto di riferimento sempre aperto all’introduzione di nuove soluzioni a favore di infrastrutture più efficienti e sistemi di trasporto a minor impatto ambientale; sarà inoltre elaborata e adottata da tutti i partner a livello transnazionale una specifica “Strategia NEWBRAIN”; ed infine saranno redatti Piani d’azione atti ad individuare le priorità di ogni nodo di trasporto, questi costituiranno la base per future iniziative (progetti) da realizzarsi attraverso la cooperazione transnazionale.

Il progetto, della durata di 24 mesi, coordinato proprio da ADSPMAC, sarà sviluppato da 9 partner di 4 paesi europei (Italia, Croazia, Grecia e Montenegro) e avrà un budget complessivo di 1,5 milioni di euro.

Guarda il servizio

Articolo Marche Notizie

Articolo ANSA

Letto 240 volte