I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.

Utilizzando tali servizi accetti l’utilizzo dei cookie da parte nostra. Per saperne di piu'

Approvo

In che modo Sinergia utilizza i cookie.

PER SINERGIA LA RISERVATEZZA E' UN VALORE IMPORTANTE, un cookie è un breve testo inviato al tuo browser da un sito web visitato. Consente al sito di memorizzare informazioni sulla tua visita, come la tua lingua preferita e altre impostazioni. Ciò può facilitare la tua visita successiva e aumentare l'utilità del sito a tuo favore. I cookie svolgono un ruolo importante. Senza di essi, l'utilizzo del Web sarebbe un'esperienza molto più frustrante.

I cookie vengono utilizzati solo per questi tipi di scopi. Li utilizziamo, ad esempio, per memorizzare le tue preferenze di lingua, per rendere più pertinenti gli articoli tecnici che leggi, per contare il numero di visitatori che riceviamo su una pagina, per aiutarti a registrarti ai nostri servizi e per proteggere i tuoi dati.

Le nostre norme sulla privacy spiegano come tuteliamo la tua privacy durante l'utilizzo di cookie e altre informazioni.
TI ASSICURIAMO CHE GESTIREMO IN MODO RISERVATO QUESTE INFORMAZIONI.

 

INCENTIVI PER LA SICUREZZA: BANDO ISI INAIL 2016 E RIDUZIONE SUL PREMIO INAIL In evidenza

12 Gennaio 2016
Pubblicato in Responsabilità Sociale

Investire in prevenzione, oltre ad una reale riduzione degli infortuni sul lavoro, non è solo un mero adempimento normativo ma ha un vero ritorno in termini economici per l’azienda. Sinergia vi propone alcune opportunità di incentivi per ridurre i costi della sicurezza sul lavoro:

BANDO ISI INAIL 2016 - 276 MILIONI PER LE IMPRESE CHE INVESTONO IN SICUREZZA:

È stato pubblicato il nuovo bando ISI INAIL [1], fondamentale per finanziare le spese sostenute per interventi di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro o per l’adozione di modelli organizzativi (ad es. OHSAS 18001) e di responsabilità sociale. I destinatari sono le imprese, anche individuali. Il contributo, pari al 65% dell'investimento, per un massimo di 130.000 euro, viene erogato a seguito del superamento della verifica tecnico-amministrativa e la conseguente realizzazione del progetto. A partire dal 1° marzo 2016, le imprese hanno a disposizione una procedura informatica che consente loro di inserire la domanda di contributo con le modalità indicate negli avvisi regionali.

RIDUZIONE SUL PREMIO INAIL:

Per le aziende nel 2015 certificate OHASAS 18001 o che hanno effettuato interventi in tema di sicurezza tali che il punteggio sia pari o superiore a 100 nel nuovo MODELLO OT 24 possono accedere alla domanda di riduzione sul premio INAIL entro il termine del 29 febbraio 2016; tale richiesta potrà essere fatta esclusivamente in modalità telematica attraverso la sezione Servizi Online presente sul sito INAIL (scarica il MODELLO OT 24).

 

[1] art. 11, comma 5, del d.lgs. 81/2008 e s.m.i.

Letto 1979 volte